Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti Covid, il bollettino del 17 marzo: 53 nuovi casi e 41 guariti nelle ultime 24 ore

  • a
  • a
  • a

Emergenza coronavirus, il bollettino della Asl di Rieti del 17 marzo: 53 nuovi casi e 41 guariti nelle ultime 24 ore. Non si sono registrati nell'ultimo giorno nuovi decessi. I nuovi casi sono stati riscontrati a Rieti (21), Belmonte in Sabina (2), Borgorose (4), Cantalice (3), Cantalupo in Sabina (1), Cittaducale (6), Contigliano (3), Fara in Sabina (2), Monteleone Sabino (1),  Pescorocchiano (1), Petrella Salto (1), Poggio Bustone (1), Poggio Mirteto (2), Scandriglia (1), Selci (3) e Torri in Sabina (1).     

 

Si registrano 41 nuovi guariti: (9) Rieti – (3) Borgo Velino – (3) Borgorose – (1) Casperia – (3) Cittaducale – (1) Colli sul Velino – (13) Fara in Sabina – (2) Magliano Sabina – (1) Montenero Sabino – (1) Montopoli in Sabina – (1) Poggio Bustone – (3) Tarano.  

Il numero di tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore è 450. Il totale dei test eseguiti dall'inizio della pandemia è 62.207. Totale positivi in provincia di Rieti: 902. 

 

A  questa mattina i tamponi eseguiti sono 18.310 il numero totale di dosi di vaccino anti-covid19 somministrate in provincia di Rieti e 20.894 il numero totale di prenotazioni.  "Restiamo in attesa delle decisioni di Aifa e Ema sul vaccino Astrazeneca. La Asl di Rieti è pronta a ripartire immediatamente per eseguire la vaccinazione anticovid-19 alle 2.882 persone attualmente prenotate per le prime dosi e per eseguire le successive seconde dosi", assicurano dalla Asl. Lo stop dovuto alla sospensione delle somministrazioni del siero, decisa da Aifa in via precauzionale, certamente ha rallentato la corsa della campagna vaccinale ma, come detto, l'azienda sanitaria reatina è già pronta a ripartire a pieno regime quando si farà chiarezza.

Prosegue invece regolarmente la vaccinazione anti covid19 con vaccino Pfizer per le persone over 80 anni, over 80 anni vulnerabili e persone estremamente vulnerabili, anche al proprio domicilio.