Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, minaccia carabinieri durante un controllo. Denunciato uomo di Antrodoco

  • a
  • a
  • a

I carabinieri della Compagnia di Cittaducale, nell’ambito di un controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e al contrasto dei furti, nella serata di giovedì 11 marzo, hanno eseguito un servizio coordinato a largo raggio. L’attività ha visto il coinvolgimento di diversi equipaggi sulle principali arterie stradali, con l’impiego di 15 unità e l’esecuzione di 15 posti di controllo sui territori dei comuni di Cittareale, Leonessa, Borgorose, Pescorocchiano, Petrella Salto e Antrodoco.  Durante i controlli  sono state identificate e controllate 139 persone che transitavano sulla Salaria per Ascoli Piceno e sulla Salto Cicolana e sono state riscontrate 3 violazione alle norme per il contenimento del Covid 19.  

 

 

A Cittareale i militari della stazione di Amatrice hanno intercettato un uomo alla guida del proprio veicolo in manifesto stato di ubriachezza, nelle medesime condizioni è stato fermato un uomo in Antrodoco. I militari, allertati da alcune chiamate giunte al 112, hanno intercettato l’uomo che pericolosamente alla guida del proprio veicolo in evidente stato di ebbrezza alcolica si era portato nei pressi di un bar del centro. In entrambi i casi si è proceduto al sequestro dei veicoli e alla denuncia dei guidatori all’Autorità Giudiziaria

 

I militari dell’Aliquota Radiomobile di Cittaducale hanno denunciato per minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale un pregiudicato di Antrodoco, che, durante un controllo alla circolazione stradale sulla Salaria, dava in escandescenza e pronunciava frasi intimidatorie nei confronti degli operanti.
A Borgorose, nei pressi del locale campo sportivo, alla vista dei militari della locale stazione, due giovani hanno tentato di sbarazzarsi di sostanza stupefacente gettandola dall’auto. Manovra notata dai Carabinieri che sottoponevano i ragazzi e l’auto a perquisizione rinvenendo e sequestrando due involucri contenenti hashish.