Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, incendio in una casa a Rivodutri. I vigili del fuoco salvano un anziano

  • a
  • a
  • a

Paura a Rivodutri nella notte tra il 14 e il 15 febbraio. Per cause che sono ancora da accertare è divampato un incendio in un'abitazione a ridosso del centro storico. All'interno c'era una persona anziana che, per fortuna, è stata tratta in salvo dai vigili del fuoco.

I vigili del fuoco di Rieti della sede centrale sono intervenuti nelle prime ore di questa notte nel Comune di Rivodutri, in Via di Mezzo in zona 'La Poleggia', a causa di un principio incendio che si era sprigionato all'interno del vano cucina nel primo piano di un appartamento suddiviso in due livelli. I pompieri, giunti prontamente sul posto oltre che con la prima partenza anche con l'autoscala e una autobotte pompa, grazie alla 'scala italiana' hanno tratto in salvo una persona anziana, evacuandola dal balcone dove si era rifugiata. Spente le fiamme la casa è stata successivamente dichiarata inagibile dai vigili del fuoco sabini. In posto dai primi momenti anche i carabinieri della locale stazione e una unità mobile del 118 che si è preso cura delle condizioni dell'uomo scosso dall'evento ma in discrete condizioni di salute.

Insomma solo tanto spavento per l'anziano che ha dovuto comunque lasciare la sua abitazione. Le fiamme hanno interessato la cucina che è stata quasi completamente distrutta. Per fortuna l'intervento veloce dei pompieri ha evitato che le fiamme arrivassero alle altre stanze impedendo all'uomo di muoversi all'interno dell'appartamento. Invece ha potuto raggiungere il balconcino, visto che c'era pericolo a raggiungere l'ingresso principale, per poi scendere con la scala dei vigili del fuoco. Ad attenderlo c'erano anche i sanitari del 118 che lo hanno visitato. Per lui nessuna conseguenza, solo un leggero stato di choc. Dopo aver spento le fiamme i vigili del fuoco sono entrati nell'abitazione per le consuete operazioni di bonifica ed hanno disposto l'evacuazione dei locali.