Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, ruba soldi e bancomat nella casa dove lavora. Arrestata badante

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Badante infedele arrestata a Rieti. A risolvere il caso sono stati gli agenti della squadra mobile di Rieti che hanno ammanettato una donna reatina di 43 anni. L'indagine era partita a ottobre quando una signora, non trovando più il suo bancomat che custodiva in un armadio, aveva presentato denuncia di smarrimento segnalando anche dei movimenti sospetti con la carta. Si era poi resa conto che dall'abitazione era spariti anche 600 euro in contanti. Gli agenti hanno allora visionato i filmati delle telecamere di controllo riuscendo ad identificare la presunta ladra che già in passato era stata denunciata per un piccolo furto.

La donna, identificata per la reatina V.C., di 43 anni, approfittando di una sostituzione, come occasionale badante, effettuata presso l'abitazione della vittima, aveva asportato sia il contante che la carta bancomat con la quale poi si era impossessata del denaro custodito nel conto corrente della derubata.