Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Donna positiva al Covid fermata al parcheggio di un supermercato, denunciata

  • a
  • a
  • a

I Carabinieri di Stimigliano hanno denunciato una 40enne rumena residente in “Sabina”. L’attenzione dei militari, mentre controllavano l’area di parcheggio di un supermercato, è ricaduta su una macchina in sosta, all’interno della quale c’era una donna, che, alla vista dei militari, ha assunto un atteggiamento sospetto, quasi a volersi “nascondere” all’interno dell’autovettura. Alla richiesta da parte dei militari dei documenti e delle ragioni della sua presenza nella zona, la donna inizialmente non ha fornito spiegazioni plausibili, poi ha tentato di far credere ai militari che stesse aspettando un’amica. Gli immediati accertamenti, attraverso la centrale operativa della Compagnia di Poggio Mirteto, hanno permesso di verificare che la donna era inserita negli elenchi delle persone poste in “quarantena” domiciliare, poiché risultata positiva al “Covid-19”. La stessa è stata scortata presso il suo domicilio, dopodiché è scattata la denuncia, nonché la segnalazione alle autorità sanitarie.