Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, nove classi in quarantena a Passo Corese

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

La riapertura delle scuole elementari di Passo Corese e Talocci e della scuola media “Orazio” sempre a Passo Corese, prevista per il prossimo 7 gennaio, è ora messa a rischio da un’impennata di casi di positività al Covid-19 tra il personale docente dei tre plessi scolastici. Che ora non solo dovranno essere sottoposti a sanificazione da parte del Comune di Fara Sabina – per la media si tratta della seconda sanificazione dalla riapertura dell’anno scolastico - ma dovranno anche attendere l’esito delle procedure di negativizzazione dei cinque docenti coinvolti per poter riaprire le porte agli studenti. Senza contare il monitoraggio su chi è entrato in contatto con il personale docente risultato positivo, che dovrà risultare negativo entro la data di riapertura degli istituti. Fortunatamente l’emergenza si è materializzata a scuole chiuse: secondo quanto appreso, infatti, l’equipe scuole dell’unità di crisi della Asl di Rieti ha decretato la quarantena precauzionale per tre classi della scuola elementare di Talocci, una delle quali già in isolamento per un caso di positività riscontrato tra gli studenti, tre classi della primaria di Passo Corese e tre della media “Orazio” soltanto lunedì sera; quarantena che proseguirà fino al prossimo 5 gennaio, data entro la quale tutti gli studenti, il corpo docente e il personale non-docente, dovranno essere sottoposti a tampone. Una misura che si è resa necessaria dopo la positività al Covid riscontrata in 5 insegnanti delle tre scuole, registrata comunque in prossimità della chiusura dei plessi per le vacanze di Natale.