Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Passo Corese, mobilitazione dei dipendenti Amazon

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

E’ una mobilitazione sindacale senza precedenti quella che, stamattina, porterà alla convocazione di tre assemblee congiunte da parte delle rappresentanze dei lavoratori degli hub di Vercelli e Torrazza, in Piemonte, e Passo Corese. Dove, per la prima volta, le Rsa della Uiltrasporti e della Filt-Cgil dialogheranno insieme con la delegazione di Amazon, per chiedere all’azienda Usa di “aprire una contrattazione collettiva di secondo livello, finalizzata al miglioramento del trattamento economico dei lavoratori”. 
I rappresentanti sindacali chiedono che vengano applicati, come previsto dal contratto nazionale, i premi di risultato, l’aumento dei buoni pasto, l’adeguamento delle maggiorazioni contrattuali per il lavoro notturno e festivo, e la revisione e l’aggiornamento del livello delle mansioni interne.