Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, focolaio nella Rsa di Montebuono. Il sindaco Claudio Antonelli: Situazione sotto controllo

  • a
  • a
  • a

Il focolaio Covid scoppiato nella Rsa di Montebuono - la Asl ieri ha ufficializzato 36 contagi - sta preoccupando non poco la popolazione del piccolo centro ai confini con l'Umbria. "La situazione è sotto controllo", dice il sindaco Claudio Antonelli in una nota pubblicata su Facebook. "Sono stati eseguiti accertamenti da parte della stessa Asl, intervenuta direttamente sul posto. Dalla giornata di ieri, il centro operativo della direzione sanitaria della Asl, mantiene sotto stretto controllo l'evolversi della situazione".

Tutti gli ospiti e gli operatori risultati positivi sono in quarantena all'interno della struttura. Gli operatori che non sono entrati in contatto con i positivi e sono risultati negativi ai test non sono in isolamento.
"Il sindaco è in costante contatto con la direzione sanitaria della Asl e provvederà a mantenere l'intera popolazione costantemente aggiornata in merito alla situazione", si legge nell'avviso.