Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, a Rieti multati giovani sorpresi senza mascherina. I controlli di polizia, carabinieri e finanza

  • a
  • a
  • a

Continua il controllo straordinario del territorio delle forze di polizia impegnate per la verifica dell’osservanza di tutta la normativa vigente in materia di contenimento del contagio da Covid-19. 

Nel week end appena trascorso,  pattuglie dalla polizia, carabinieri, dalla guardia di finanza e dalla polizia Locale di Rieti, hanno eseguito congiuntamente controlli che hanno interessato, soprattutto, il rispetto del divieto di assembramenti e del lockdown notturno.

L’attività delle Forze di Polizia ha, inoltre, riguardato gli esercizi pubblici, soprattutto pub e bar, per verificare il rispetto dell’obbligo di indossare le protezioni per le vie respiratorie, dell’obbligo di mantenere la prevista distanza interpersonale di sicurezza, nonché degli orari di chiusura e di somministrazione di alimenti e bevande.

Numerose sono state le persone controllate, alcune delle quali, soprattutto giovani, sono state sanzionate per il mancato utilizzo delle protezioni alle vie respiratorie.

I controlli straordinari del territorio da parte delle Forze di Polizia continueranno incessantemente anche nei prossimi giorni, soprattutto in concomitanza con le festività di Santa Barbara e dell’Immacolata Concezione, per verificare l’osservanza della normativa di contrasto alla diffusione del coronavirus.