Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Terremoto, archiviata la denuncia del Comune di Amatrice contro Charlie Hebdo

  • a
  • a
  • a

Vignette di Charlie Hebdo sul terremoto, archiviata denuncia comune Amatrice.

Il Tribunale di Parigi ha archiviato la denuncia presentata dalla città di Amatrice contro il settimanale satirico Charlie Hebdo, che nel 2016 aveva pubblicato due vignette sul terremoto nell’Italia centrale. La prima, firmata dal disegnatore Felix, mostrava dei superstiti insanguinati con la scritta "penne al sugo" e persone schiacciate sotto le macerie con la didascalia "lasagne". Dopo le proteste scoppiate in Italia "Charlie Hebdo" aveva pubblicato un secondo disegno, raffigurante una donna schiacciata sotto le macerie e la scritta "Non è Charlie Hebdo che costruisce le vostre case ma è la mafia".