Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bara abbandonata all'interno del cimitero di Corese terra. La denuncia di un cittadino. Il video

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

Una tomba lasciata a terra tra quello che dovrebbe essere un ossario, ma che scorrendo le immagini del video girato da Espartero Chiaretti, uno dei “grilli parlanti” del Comune di Fara Sabina che ha postato la denuncia su Facebook, sembra essere un vero e proprio magazzino di oggetti abbandonati. Tra i quali, incredibile ma vero, spunta una salma. Succede nel cimitero di Corese Terra, e la bara in questione potrebbe essere addirittura della nonna del signor Chiaretti, Rosa Fiori, sepolta nel camposanto di Corese Terra ed esumata appena qualche giorno fa.

 

Sembra incredibile, ma sembra altrettanto vero. E reale. “Quello che sto per mostrarvi è di una gravità inaudita – denuncia Chiaretti nel video postato su Facebook – pare che all’interno dell’ossario del cimitero di Corese Terra siano state lasciate addirittura le bare, una bara che potrebbe essere addirittura di mia nonna, esumata pochi giorni fa. Quella che si vede all’interno dell’ossario sembra essere proprio una cassa, lasciata lì. Ma chi è che ha fatto l’estumulazione? E’ mai possibile che una cassa da morto venga messa dentro un ossario? Chiedo a chi di dovere di venire immediatamente a sanificare e ripristinare la situazione – prosegue Chiaretti – altrimenti qui ci scappa una denuncia”.