Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ladri in azione nella notte a Cittaducale. Inseguiti dalla polizia, abbandonano l'auto e fuggono nei boschi

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Ladri a Cittaducale messi in fuga dalla polizia. I malviventi sono fuggiti a piedi nei boschi. I malviventi sono entrati in azione nella notte tra il 2 e 3 novembre prendendo di mira alcune abitazioni a Cittaducale. Ma sul posto, allertatati da alcune chiamate, sono intervenuti gli agenti delle volanti della polizia di Rieti. I malviventi, in 4, si erano introdotti in 2 abitazioni ma erano stati messi in fuga dai cani da guardia.

 Gli equipaggi della polizia di Stato hanno quindi passato a setaccio tutta la zona e hanno intercettato nei pressi delle sorgenti del Peschiera un Suv, un Mercedes GLC, che cercava si allontanarsi ad alta velocità . Le volanti si sono quindi poste all’inseguimento e dopo alcuni chilometri i malviventi sono stati costretti ad arrestare la loro corsa, in una vicina zona boschiva, per dileguarsi a piedi approfittando dell’oscurità.

  All’interno del Suv, che era stato poco prima rubato a  Castel Sant’Angelo, gli agenti hanno rinvenuto numerosi arnesi da scasso (cesoie, mazze, chiavi varie, cacciaviti, frullino elettrico professionale e   sacchi di plastica per asportare la refurtiva ) che sono stati posti sotto sequestro per gli ulteriori esami tecnici della Polizia Scientifica, alla ricerca di elementi utili alle indagini che saranno svolte dalla squadra mobile della Questura di Rieti. Il Suv è stato restituito al legittimo proprietario dopo gli esami della scientifica.