Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rieti, omicidio di via Barilotto: giovane condannato a 27 anni

  • a
  • a
  • a

Condannato a 27 anni di reclusione dalla corte d'assise di Roma Alessandro Di Giambattista, il 29enne che tre anni fa diede alle fiamme l’appartamento del 69enne Enrico Piva, in via del Barilotto, nel quartiere di San Francesco, morto nel rogo. L’azione anche secondo i giudici romani è stata ritenuta “attiva e commissiva”, come già stabilito nel processo di primo grado (richiesta a 30 anni di reclusione), in relazione all’accusa di omicidio volontario aggravato da futili motivi. Il giovane è stato condannato al risarcimento delle parti civili e al pagamento delle spese legali.