Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Coronavirus, partiti i lavori per i nuovi drive in a Poggio Mirteto e Passo Corese

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Coronavirus, partiti i lavori per i nuovi drive in a Poggio Mirteto e Passo Corese. Grazie ad un accordo con l’Ordine dei Medici l’Azienda sarà dotata anche di una Unità mobile attrezzata per effettuare i tamponi in tutto il territorio della provincia di Rieti.

 La direzione aziendale della Asl di Rieti comunica l’avvio dei lavori per la realizzazione di due nuovi drive-in sul territorio della provincia di Rieti, che verranno realizzati presso l’area del consorzio artigiano sabino, nella frazione di Passo Corese e presso piazzale 1 Maggio, a Poggio Mirteto scalo.  

Con il drive in già in funzione presso la direzione aziendale di via del Terminillo a Rieti, si amplia così la Rete dei servizi epidemiologici per l’esecuzione dei test Covid-19. Le due nuove strutture sanitarie, grazie al lavoro degli operatori del Servizio di igiene pubblica e del Servizio di assistenza proattiva infermieristica aziendali, consentirà di agevolare i cittadini della provincia di Rieti, velocizzando le operazioni per l’esecuzione dei tamponi nasofaringei così da rendere ancora più efficiente il servizio.  

La realizzazione dei due nuovi drive-in è stata possibile grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali di Fara in sabina e Poggio Mirteto.  L’Azienda, grazie alla sensibilità e alla vicinanza dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Rieti, presieduto dal dottor Dario Chiriacò, sarà inoltre dotata di una Unità mobile attrezzata per effettuare i tamponi su tutto il territorio della provincia di Rieti, a supporto delle strutture sanitarie già presenti.