Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

A Rieti aumenta il numero dei contagiati alla festa: diventano nove. E forse non è finita

  • a
  • a
  • a

A Rieti aumenta il numero dei contagiati che hanno preso parte ad una festa di compleanno in un noto locale alle porte della città. Dopo i sei casi di lunedì 14 settembre, all’esito delle indagini eseguite nelle seguenti 24 ore dall’Asl, si registrano 3 nuovi soggetti positivi al Covid. Si tratta di un ragazzo di 18 anni, uno di 20 e un altro di 23 anni residenti a Rieti, le cui positività, come detto, sono riconducibili alla festa che ha visto la presenza di almeno 60 invitati i quali in queste ore, grazie anche al titolare del locale e ai familiari, l’Asl sta rintracciando per sottoporli ai tamponi. Per questo il numero dei positivi potrebbe salire ulteriormente.

Oltre ai tre ragazzi che hanno preso parte alla festa di compleanno sono risultati positivi anche un uomo di 72 anni di Tarano, nuovo cluster, un 56enne residente a Rieti, cluster già noto e isolato, e una donna di 28 anni di Rieti, cluster già noto e isolato. Nel Reatino ad oggi sono 170 i contatti in sorveglianza domiciliare, 23 i sintomatici. 14 i soggetti usciti dalla sorveglianza domiciliare. Il totale dei positivi in provincia di Rieti sono 53, in aumento rispetto al giorno precedente. Nelle ultime 24 ore presso il drive-in della Asl di Rieti sono stati eseguiti 184 tamponi nasofaringei di cui 13 relativi a persone di rientro da zone a rischio.