Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Poggio Mirteto, partono lavori per mettere in sicurezza collinetta dello Scalo

Elisa Sartarelli
  • a
  • a
  • a

Stanno per terminare i lavori di messa in sicurezza della collinetta che sovrasta la stazione ferroviaria di Poggio Mirteto. A tal proposito il sindaco Giancarlo Micarelli chiarisce che l'opera è stata appaltata dal Comune con fondi della Regione Lazio per oltre un milione e cento mila euro.

“Un caloroso ringraziamento - dice - va all'ufficio tecnico comunale, alla ditta esecutrice dei lavori, al direttore dei lavori e al consigliere regionale Fabio Refrigeri per l'impegno messo in atto, finalizzato al raggiungimento di questo importantissimo obbiettivo”.

“Le richieste di finanziamento - aggiunge il primo cittadino mirtense - erano scaturite dalle varie criticità che la parete mostrava da anni e che a seguito di eventi atmosferici, con cadute di massi e detriti, rendevano urgente l’opera. Con questo intervento si mettono in sicurezza case, attività commerciali, l’arteria viaria 313 e la rete ferroviaria".

Anche Alberto De Santis, del gruppo di minoranza "Noi per Poggio Mirteto", intende ringraziare "tutti coloro che si sono impegnati per la realizzazione di questo lavoro, in modo particolare il comitato civico Poggio Mirteto Scalo, che va ricordato anche per l’impegno profuso nella sistemazione del fosso Spada su cui sarà necessario presto intervenire nuovamente, in maniera preventiva, per evitare problemi".