Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, Di Venanzio (Unindustria): "Semplificazione fondamentale per ricostruzione"

  • a
  • a
  • a

Desidero esprimere grande vicinanza ai cittadini e alle imprese di Amatrice e di tutte le zone colpite, nella triste ricorrenza del quarto anno dal sisma che provocò più di trecento vittime". Lo dichiara, in una nota, Alessandro Di Venanzio, presidente di Unindustria Rieti. "È un vero peccato - aggiunge - che a quattro anni dal sisma la ricostruzione sia ancora in alto mare. I cittadini sono soli e sono sole le imprese, che hanno comunque continuato, di fronte a difficoltà enormi, a garantire occupazione e sviluppo. Diamo atto che qualcosa è stato fatto, ma ci sono ancora molti nodi irrisolti. Il commissario Giovanni Legnini sta facendo un buon lavoro; ora però è necessario dare una grande accelerazione, sia da un punto di vista burocratico, snellendo tutte le procedure che impediscono una veloce ed efficace ricostruzione, intervenendo sulle infrastrutture immateriali e materiali, come l’ampliamento della Salaria, ormai non più rinviabile".