Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Fara Sabina elezioni comunali, le anticipazioni sui nomi che entreranno nelle liste

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

Caccia all’ultimo nome per le liste (al momento quattro, in attesa di conoscere le reali intenzioni del Movimento 5 Stelle) da presentare alle elezioni di settembre. Sabato prossimo, con “deadline” alle ore 12, termineranno i termini per presentare le rose dei 16 candidati e le relative firme da parte dei quattro concorrenti a sindaco già in campagna elettorale (Roberta Cuneo per la coalizione di centrodestra, Daniela Simonetti per l’associazione “Il Ponte”, Marco Marinangeli per “Noi Fara” e Vincenzo Mazzeo per la coalizione di centrosinistra, ndr). I quali, tra trattative ancora da chiudere e caselle già piazzate, proseguono senza sosta, con l’intento di costituire liste più che mai competitive.

QUI CUNEO La candidata sindaco Roberta Cuneo parte da una base già consolidata, di una cospicua porzione dell’amministrazione uscente. Con lei, infatti, si ricandideranno Giacomo Corradini, Simone Fratini, Fabio Bertini, Paola Trambusti, Chiara Costantini e Mauro Pinzari. Il resto saranno nuovi inserimenti, a partire dalle quote di Fratelli d’Italia Eleonora Oppes, Cristian Mechelli e Sabrina Gervasoni. Altre novità sono i coresini Fabio Foresi e Benedetta Raponi, mentre da Borgo Quinzio tenterà una nuova esperienza elettorale l’avvocato Pamela Martini.

QUI SIMONETTI Da “Fara in Movimento” a “Il Ponte” affiancheranno nella nuova avventura elettorale di Daniela Simonetti Valeria Crescenzi e Demis Simei. Altri candidati più o meno ufficiali saranno Ivano Fioravanti, Valentina Bianchilli, Enza Pietrangelo e Nicoletta Giuli, in attesa di conoscere la squadra al completo.

QUI MAZZEO Come già anticipato, la lista di “Fara Merita” presenta, al momento, più incognite che certezze. Al fianco dell’ex sindaco dovrebbero correre Franco Cipriani e Carlo Desideri; certa la candidatura di Mabel Moretti in quota Articolo 1, mentre dai giovani di “Fara Libera Tutti” dovrebbe schierarsi Leonardo Cinardi. In campo socialista deve ancora sciogliere le sue riserve Emanuele Foroni, mentre in casa del Pd si attende la risposta di Paolo Spaziani (a lungo indicato come candidato a sindaco della coalizione), così come quella di Danilo Maestri di “SceltaLibera”.

QUI MARINANGELI Contrariamente agli altri, l’associazione “Noi Fara” ha puntato sulla pubblicazione anticipata dei candidati di lista, comunicati via Facebook alla spicciolata. Con il candidato sindaco Marco Marinangeli, e oltre a Davide Basilicata e Maria Di Giovambattista, sono stati già annunciati Luca Teodori, Giorgia Santarelli, Marco Biancolini, Anna Linda Soldati, Giorgio Giovannelli (l’ex candidato sindaco di Fara in Movimento, il cui “salto della quaglia” con la lista di Marinangeli ha fatto discutere e non poco, ndr), Elisabetta Onori, Robert Mereuta, Beatrice Righetti, Paolo Foglietta, Monica Serpietri ed Emiliano Casella. Ancora poche caselle da scoprire e la lista sarà completa.

 

Paolo Giomi