Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Antonello Fassari protagonista a Poggio Moiano con il suo Eduardo's Rock

Tania Belli
  • a
  • a
  • a

L’estate sabina di “Sentieri Interrotti” prosegue. Infatti, la manifestazione di teatro e musica itinerante diretta da Massimo Wertmuller, che vede coinvolti ben 8 comuni in Sabina (Poggio Moiano, Casaprota, Monteleone, Pozzaglia, Montenero, Castelnuovo di Farfa, Poggio Nativo e Scandriglia), anche questo fine settimana tornerà a proporre eventi di alto livello artistico. Per l’esattezza, si tratta di un doppio spettacolo, che vedrà coinvolto il borgo di Poggio Moiano; o meglio, che vedrà protagonista il suo teatro comunale Vicolo Primo, dove, domani alle 21,30, debutterà "Eduardo's Rock" di e con Antonello Fassari, che, con Irma Ciaramella e Gino Auriuso proporrà brani tratti dalle più belle commedie di Eduardo De Filippo.

Invece, domenica, a calcare la ribalta del Vicolo Primo sarà “la grande musica, con le composizioni tra classica e jazz di Claude Bolling, eseguite dal quartetto Puck (appuntamento sempre per la stessa ora: 21,30)”. Il biglietto d’ingresso per gli spettacoli avrà un costo di 4 euro, dimezzato rispetto agli 8 euro previsti in progetto, tuttavia sono obbligatorie le prenotazioni (scrivere all’indirizzo email [email protected]), in quanto, a seguito delle regole di sicurezza e delle norme emanate dagli organismi regionali per il contenimento del Covid-19 i posti sono limitati onde consentire il distanziamento.

Per avere maggiori informazioni e consultare il programma dettagliato della manifestazione, visitare il sito www.sentieriinterrotti.it.