Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanità, la Regione autorizza quattordici nuovi primari per Viterbo

  • a
  • a
  • a

La Regione Lazio ha autorizzato le procedure concorsuali per il conferimento di 41 incarichi di Direttore di Struttura complessa (UOC). I nuovi primari saranno presto operativi così da poter definire le linee operative ed organizzative delle rispettive strutture. I bandi delle procedure autorizzate saranno ora pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana”.

A dare la notizia l’assessore alla sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Nello specifico i 41 nuovi primari saranno così distribuiti: 5 alla Asl Roma 1, · 3 alla  Asl Roma 2, 1 Asl Roma 5, 12 alla Asl di Frosinone, 4 alla Asl di Rieti (Un primario per la UOC di Pneumologia, 1 per ORL, 1 per Ostetricia e Ginecologia e 1 per Gestione del personale di assistenza), 14 per la Asl di Viterbo (Un primario per la UOC di Gastroenterologia, 1 per Neurologia, 1 per Radioterapia, 1 per Chirurgia vascolare, 2 per Diagnostica per immagini, 1 per Dipendenze, 1 per Centro di riferimento regionale Amianto, 1 per Servizio veterinario, 1 per Psicologia, 1 per Cardiologia, 1 per Medicina generale, 1 per Riabilitazione - Rete territoriale e 1 per Oculistica – Rete territoriale), 2 al Policlinico Umberto I di Roma.