Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cani e gatti, feroce sequenza di avvelenamenti

Elisa Sartarelli
  • a
  • a
  • a

“Paese di assassini”. È lo sfogo dell'associazione “Pasqualina & Friends” sulla sua pagina Facebook dopo l'avvelenamento di sette animali tra cani e gatti in Bassa Sabina. Il post è accompagnato dalle tristi immagini di questi animali stesi a terra, senza vita. “Lo sappiamo. È un'accusa forte – scrive l'associazione nella pagina “Pasqualina & Friends - SOS randagi” – Noi che siamo sempre stati abbastanza calmi e diplomatici. Ma per certi tipi di esseri che respirano la nostra stessa aria, l'unica definizione che si possa utilizzare è questa: assassini”. I ragazzi dell'associazione hanno la certezza che a Poggio Mirteto e in altri comuni della Bassa Sabina, come Poggio Catino e Forano, si aggirino una o più persone che avvelenano cani e gatti. L'ultima piccola vittima risalirebbe a giovedì.