Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nuovi indizi sul possibile sbarco di Amazon

Esplora:
default_image

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

Dopo l'approvazione della variante in deroga, che di fatto ne consente l'edificazione fino ai 22 metri di altezza (misura richiesta dagli standard presentati per quel tipo di attività all'avanguardia), il maxi-progetto di Vailog per la realizzazione di un super capannone nel polo logistico di Passo Corese entra di fatto nella sua fase operativa. Un solo passaggio manca prima che l'opera - circa 100 milioni di investimento da parte della società milanese - possa essere effettivamente “cantierata”, e cioè la nuova autorizzazione ambientale da parte della Regione Lazio. La quale, verosimilmente, potrebbe arrivare entro giugno. A quel punto, per ammissione degli stessi progettisti Vailog, sarà necessario almeno un anno prima che la struttura da 60mila metri quadrati - 360 metri di lunghezza per 160 di larghezza e circa 3mila addetti impiegati al suo interno - possa essere inaugurata. E consegnata al misterioso “player internazionale” che tutti ormai identificano come Amazon, il colosso dell'e-commerce che non ha ancora ufficializzato la volontà di realizzare a Passo Corese il suo secondo centro distribuzioni in Italia dopo quello di Castel San Giovanni, in provincia di Piacenza. Ma come se non bastassero i già tanti indizi presenti, altre indiscrezioni arrivano a rafforzare la tesi dell'imminente insediamento del colosso mondiale dell'e-commerce. Pare infatti che anche Telecom Italia, ora Tim, si appresti a realizzare un investimento infrastrutturale più che importante nell'area industriale di Fara Sabina. Questo, forse, perché la struttura che si andrà a realizzare avrà bisogno di una imponente connettività interna, non soltanto per controllare la parte automatizzata del magazzino (3 piani), ma anche per le sue attività interne. E chi più di una società che vende interamente online può aver bisogno di una “larghezza di banda” tale da scomodare niente meno che l'operatore nazionale di telefonia e reti?