Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Convegno dei Lions su Nazareno Strampelli

default_image

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Organizzato dal Lions Club International Distretto 108L-Italia e patrocinato, tra gli altri, dall'ente camerale reatino, in programma sabato 16 gennaio, a partire dalle ore 9,15, presso la sala conferenze della Camera di commercio, si terrà il convegno dal titolo "Da Strampelli alle prospettive agro-alimentari nel mondo". L'evento sarà moderato dal presidente dell'ente camerale Vincenzo Regnini e da Enrico Martinoli, già membro del consiglio di amministrazione del Cra. Dopo i saluti delle autorità, l'introduzione a cura di Patrizia Marini, coordinatrice Lions per il Centenario della fame nel mondo, su “La campagna Lions del centenario per alleviare la fame nel mondo”; seguirà il direttore dell'Archivio di Stato di Rieti, Roberto Lorenzetti, su “La storia, persona e figura di Nazareno Strampelli”; su “Le due rivoluzioni verdi del XX secolo: N. Strampelli e N.E. Borlaug” si soffermerà Benito Giorgi, genetista ex ricercatore Enea, presidente Cts Cermis. Ancora: Carla Ceoloni, docente di genetica agraria presso l'università della Tuscia - Viterbo, interverrà su “agricoltura del futuro e la valorizzazione delle risorse genetiche vegetali autoctone; di “Diagnosi dei problemi del nostro sistema di ricerca agricola ed agro industriale” parlerà Enrico Martinoli, dottore agronomo, già membro del consiglio di amministrazione del Cra (2002 - 2011). “Il futuro dello sviluppo della ricerca nazionale ed internazionale in agricoltura” sarà affidato all'intervento di Alessandro Bozzini, scienziato ricercatore consulente Fao, Miur e Mipaaf, mentre Alessandro Fusacchia, capo di gabinetto del Miur, interverrà su “Centro sperimentale di genetica Strampelli di Rieti tra passato e futuro”. Alle 13 le conclusioni di Tommaso Sediari - governatore distretto Lions 108L.