Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tuffa aggravata ai danni dell'Inpsdenunciate 38 persone

Esplora:

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Nei giorni scorsi, a conclusione di una lunga e capillare attività investigativa condotta dal personale della sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni di Rieti, sono state denunciate in stato di libertà 38 persone residenti tra Napoli e Caserta, per il reato di truffa aggravata ai danni dell'lnps per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Le indagini hanno preso il via da una denuncia sporta da un imprenditore sabino, in quanto ignoti, utilizzando le sue credenziali d'accesso al portale Inps, erano riusciti a inserire i nominativi di 38, presunti, lavoratori della sua azienda per l'ottenimento di indennità "Aspi-MiniAspi-Oisoccupazione" per prestazioni mai eseguite. Circa 113.000 euro la somma complessiva percepita indebitamente dai responsabili.