Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il tribunale conferma i domiciliariper il sindaco Sergio Menichelli

default_image

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

Il tribunale del riesame di Roma conferma gli arresti domiciliari per il sindaco sospeso di Sant'Oreste Sergio Menichelli, arrestato nel corso dell'inchiesta “Mondo di Mezzo”, che ha scoperchiato il sistema ormai famoso in tutto il mondo come “Mafia Capitale”. Una cupola, quella capeggiata da Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, che come ampiamente documentato ha ramificato i suoi affari fin dentro il cuore della Sabina Romana, da Castelnuovo di Porto a Morlupo, arrivando, appunto, a Sant'Oreste. Rimane dunque lo stato di arresto del sindaco Menichelli, accusato di turbativa d'asta e corruzione aggravata assieme al responsabile dell'ufficio tecnico del Comune Marco Placidi.