Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Parco di via Garibaldiverso il taglio del nastro

Esplora:

Paolo Giomi
  • a
  • a
  • a

Prosegue il tour di inaugurazioni dei nuovi parchi pubblici dell'amministrazione comunale. Dopo le recenti aperture di Borgo Quinzio e Passo Corese (via XXV Aprile), è ancora una volta il turno della principale frazione del Comune. Ma quella di venerdì 30 (inizio cerimonia alle ore 10) non sarà un'inaugurazione qualsiasi, perché toccherà ad uno dei parchi pubblici più vecchi del territorio, quello di via Garibaldi, a pochi passi dalla stazione ferroviaria e dal monumento alla Madonna del Divino Amore, simbolo dei bombardamenti della seconda guerra mondiale. All'evento prenderanno parte anche le scuole, che presenzieranno (in particolare l'asilo comunale) con i bambini accompagnati dal corpo docente.