Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rieti, nascondeva mezzo etto di cocaina in un terreno incolto: arrestato

Esplora:

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Quarantacinque grammi di cocaina nascosti dentro un thermos occultato in un terreno incolto, nelle pertinenze della sua abitazione, a Fara Sabina. A scoprirlo sono stati i carabinieri della stazione di Fara, che nell'ambito di uno specifico controllo sul territorio hanno tratto in arresto G.M., 50enne del territorio, con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. L'uomo, fermato a bordo della sua auto, è stato trovato dapprima in possesso di uno spinello di hashish. I militari però, che conoscevano il soggetto, hanno proseguito le ricerche con una perquisizione domiciliare, dalla quale sono spuntati fuori altri 2 grammi di “fumo”, in possesso dell'uomo. Proseguendo nell'accertamento, si è scoperto che il 50enne aveva accesso ad un terreno incolto situato nelle vicinanze della sua abitazione, attraverso una stradina che, attraversando una vegetazione incontrollata, fatta di rovi e piante non curate, conduceva ad un grosso ulivo. E' lì sotto che i carabinieri hanno scoperto e sequestrato il thermos, con dentro quasi mezz'etto di cocaina.  Paolo Giomi