Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Lazio Pride 2020, Rieti candidata ad accogliere la manifestazione

Esplora:

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

La città di Rieti è ufficialmente candidata ad ospitare la quinta edizione del Lazio Pride, manifestazione in difesa dei diritti LGBT (Lesbiche, Gay, Bisex e Trans) per l'anno 2020. La candidatura di Rieti conclude la fase della presentazione delle candidature, unendosi alle già espresse candidature di Ceccano e dei Castelli Romani. Rieti è la prima volta che viene inserita tra le candidature, a quattro anni dal primo Lazio Pride che si svolse a Latina. La manifestazione, che ha già colorato, oltre che il capoluogo pontino, anche Ostia e Frosinone, potrebbe arrivare nel capoluogo reatino. Pronta la risposta dal Comune: "In merito alla notizia della candidatura di Rieti al LazioPride, al solo fine di fare chiarezza, si precisa che la stessa non è stata presentata dal Comune di Rieti. Come si evince anche dal sito dell'evento, la domanda di candidatura può essere presentata anche da Associazioni e altri Enti".