Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sottopasso in viale Maraini a Rieti, presentati emendamenti al progetto

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Rieti prova ad andare incontro al suo futuro a bordo del treno. In attesa del raddoppio della Salaria che non si sa se e quando arriverà, l'amministrazione comunale prova a cogliere al volo l'occasione offerta dal “pacchetto treno”.  “Abbiamo ereditato problemi economici pesanti, oggi dobbiamo essere prudenti nelle spese. Stiamo gestendo nel miglior modo possibile l'ordinario, ma una amministrazione deve provare a pensare anche alla città del futuro e i treni bimodali e il sottopasso di viale Maraini vanno sicuramente in questa direzione. Non esiste il primo senza il secondo”.  Le parole sono quelle di Moreno Imperatori, consigliere comunale con delega ai trasporti, che non lascia spazio a dubbi: i bimodali arriveranno entro il 2021 e sul sottopasso il Comune corre spedito visti gli ottimi rapporti instaurati con i vertici Ferrovie dello Stato. IL SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DI RIETI E DELLA SABINA IN EDICOLA OGGI 16 DICEMBRE