Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

A Rieti riapre il "riparo dal freddo" per i senzatetto

Esplora:

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

L'inverno è arrivato e la prossima settimana riaprirà, dopo l'approvazione della delibera e come annunciato dall'assessore ai Servizi sociali, Giovanna Palomba, il “riparo dal freddo”. Una struttura nata proprio dalla volontà dell'assessore, che nel gennaio dello scorso anno inaugurò i locali dell'Ater in via del Porto, concessi dall'Ater, dove poter ospitare tutte le persone che necessitano di un ricovero durante le fredde notti invernali, diventando così un punto di riferimento per i senzatetto grazie anche a cittadini e associazioni che offrono assistenza e aiuto. “La prossima settimana - ha detto la Palomba - riaprirà quello che è diventato, lo scorso inverno, un punto di riferimento per chi ha necessità”. L'orario di apertura del riparo sarà dalle 20 alle 7, tutti i giorni. “Prima che sorgano nuove polemiche - prosegue l'assessore - vorrei sottolineare ancora una volta che quello offerto con il ‘riparo dal freddo' è un servizio in più per i senzatetto, che nulla toglie al lavoro quotidiano di assistenza che portano avanti i Servizi sociali”. Sono più di trecento i nuclei familiari che hanno fatto richiesta di contributo straordinario al Comune e 800 le persone - stando a dati recenti, snocciolati la scorsa settimana durante la conferenza stampa sulla “porta sociale” - che versano in uno stato di povertà assoluta. P. C.