Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Rieti, a Rivodutri si rinnova la magia del presepe subacqueo

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Tornerà a breve il periodo più bello e atteso dell'anno e troverà un paese addobbato a festa, vestito di luci e di colori, desideroso di immergersi in quel clima magico di attesa e meraviglia tipico di questa festività. Con tale spirito il Comune di Rivodutri presenta le novità del cartellone degli eventi del Natale 2019. L'amministrazione comunale, coinvolgendo associazioni, comitati e singoli cittadini, con il contributo della Regione Lazio, ha messo a punto un programma ricco di manifestazioni, che hanno lo scopo di interessare abitanti, turisti e tutti coloro che vorranno riscoprire il territorio. Evento principale si conferma il presepe subacqueo della sorgente di Santa Susanna, giunto alla XXIV edizione. La rappresentazione della Natività dentro le acque di quella che è tra le sorgive più grandi d'Europa per portata (nonché monumento naturale della Regione Lazio), evento unico nel Centro Italia, è un appuntamento ormai imperdibile nella Valle del Primo Presepe, realizzato nella vicina Greccio nel 1223 da San Francesco. L'inaugurazione, a cura della Pro loco, avverrà questa sera (sabato 7 dicembre) alla presenza del vescovo, Domenico Pompili. Il presepe, illuminato da un nuovo sistema di luci che rendono il sito ancor più suggestivo, sarà visitabile gratuitamente e senza limitazioni d'orario fino alla successiva festa dell'Epifania. Ma Rivodutri, quest'anno, sarà anche la patria del “presepe diffuso”: in tutti i siti attrattivi del comune e nelle frazioni verranno realizzate installazioni che riproducono la Natività, con stili e materiali diversi.