studenti

RIETI

Accorpamento scolastico, i sindaci corrono ai ripari

07.11.2019 - 15:31

0

Si continua a parlare di dimensionamento scolastico tra i Comuni reatini interessati alla riorganizzazione su cui, tra pochi giorni, si esprimerà la Regione Lazio. Per alcuni di essi scatta il ‘piano B’. Nove gli istituti sottodimensionati nella provincia e alcuni, come l’Istituto comprensivo di Petrella Salto, con 234 alunni, e Torricella, con 312, presentano cifre pesantemente sotto la soglia minima necessaria per mantenere l’autonomia. Pochi però gli amministratori, in questo primo atto del dimensionamento scolastico, hanno deliberato per l’accorpamento delle loro scuole con altri istituti per timore di perdere la propria autonomia. Ora invece la strada appare volgere proprio in direzione di una unione poiché sembrerebbe che la Regione sia poco propensa ad accordare ulteriori deroghe. Scatterebbe il ‘piano B’ dunque, in particolare per i Comuni di Poggio Bustone, Rivodutri, Colli sul Velino, Morro, Labro, Greccio e Contigliano. “Stiamo lavorando per creare una sorta di ‘polo’ tra questi comuni, un ‘istituto montano’ che li possa riunire – sottolinea Michele Paniconi, sindaco di Rivodutri – e per questo abbiamo già avuto degli incontri anche con gli insegnanti e i genitori. C’è la volontà di lavorare in questa direzione ma se non sarà realizzabile andremo anche noi, come Cantalice, verso l’Istituto Marconi di Rieti”. Di alternative invece non ne vuole sentir neppure parlare il sindaco di Petrella Salto, Gaetano Micaloni che, impegnato da 5 anni in una strategia per le aree interne mirante al rilancio dei territori, ci vedrebbe solo una contraddizione. Micaloni parla non solo di deroga ma addirittura di una moratoria di 10 anni per permettere il rilancio del territorio anche attraverso le scuole. “La Regione lavora solo sui numeri ma il nostro compito è di mantenere in vita i paesi. Deve essere una battaglia comune e non una guerra tra poveri; la perdita della direzione didattica è propedeutica alla chiusura delle scuole e quindi dei paesi”. Dal canto suo il sindaco di Torricella, Floriana Broccoletti, ha bussato alle porte dei comuni limitrofi ma, con profonda amarezza commenta di “non aver visto aprire nessuno spiraglio. Ci abbiamo lavorato e ci stiamo lavorando ancora. Il territorio dell’Alta Sabina è vasto e con un minimo sforzo potremmo portare a casa un grande risultato. Ho percorso tutte le strade per cercare di mantenere la presidenza di Torricella con ricadute positive sul territorio e l’offerta formativa ma per avere un accordo si deve essere almeno in due”. Si spera solo che la scure della Regione non sia impietosa per la provincia.

Laura Varone

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, Zingaretti: "Da domani si volta pagina ma teniamo guardia alta"

Coronavirus, Zingaretti: "Da domani si volta pagina ma teniamo guardia alta"

(Agenzia Vista) Roma, 02 giugno 2020 Coronavirus, Zingaretti: "Da domani si volta pagina ma teniamo guardia alta" "Oggi nel Lazio solo 5 nuovi casi positivi al Covid. Dato più basso dall'inizio del lockdown. Non ci ha regalato niente nessuno, le misure di contenimento hanno funzionato. Grazie all'impegno di tutti. Da domani si volta pagina ma teniamo alta la guardia. Rispettiamo le regole e ...

 
2 Giugno, Fontana: "Qui a Codogno è cambiata la storia del Paese”

2 Giugno, Fontana: "Qui a Codogno è cambiata la storia del Paese”

(Agenzia Vista) Codogno, 02 giugno 2020 2 Giugno, Fontana: "Qui a Codogno è cambiata la storia del Paese” "Il 20 febbraio scorso qui a Codogno la storia del nostro paese è nuovamente mutata, dolorosamente e soprattutto inaspettatamente" Le parole del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana pronunciate in occasione della Festa della Repubblica a Codogno. / Lnews facebook Fonte: Agenzia ...

 
A Roma riapre la mostra Raffaello 500, Franceschini: “Italia può ripartire con l’arte e la bellezza”

A Roma riapre la mostra Raffaello 500, Franceschini: “Italia può ripartire con l’arte e la bellezza”

(Agenzia Vista) Milano, 02 giugno 2020 A Roma riapre la mostra Raffaello 500, Franceschini: “Italia può ripartire con l’arte e la bellezza” “La parte difficile dell’emergenza è superata, adesso si tratta di essere prudenti, di rispettare le regole, ma l’Italia può ripartire guardando alla sua forza che è l’arte, la bellezza, la storia del Paese più bello del mondo. È un anno importante, perché ...

 
Trump: "Basta proteste, schiero l'esercito"

Trump: "Basta proteste, schiero l'esercito"

(Agenzia Vista) Washington, 02 giugno 2020 Trump: "Basta proteste, schiero l'esercito" "Legge e ordine: se non lo garantiscono governatori e sindaci, ci penserò io mobilitando l’esercito federale. Dobbiamo garantire giustizia per l’uccisione di George Floyd, ma non possiamo lasciare il Paese in balia di una massa violenta. La sommossa deve finire. Queste non sono più proteste: questi sono atti di ...

 
Morto Roberto Gervaso. Giornalista, scrittore e popolare personaggio tv, aveva 82 anni

LUTTO

Morto Roberto Gervaso. Giornalista, scrittore e popolare personaggio tv, aveva 82 anni

Lo scrittore e giornalista Roberto Gervaso, autore di successo di numerosi libri, in particolare biografie di celebri personaggi, e protagonista tra i primi della grande ...

02.06.2020

Stasera in tv 2 giugno film su Cielo: Lezioni di piano. Da non perdere per chi non l'ha mai visto

Televisione

Stasera in tv 2 giugno film su Cielo: Lezioni di piano. Da non perdere per chi non l'ha mai visto

Stasera in tv, 2 giugno, su Cielo un grande film classico: Lezioni di piano (ore 23). Film drammatico del 1993, realizzato tra Nuova Zelanda, Australia e Francia, del regista ...

02.06.2020

Stasera in tv seconda serata su Iris il film Uomini e cobra con  Kirk Douglas ed Henry Fonda

Televisione

Stasera in tv seconda serata su Iris il film Uomini e cobra con  Kirk Douglas ed Henry Fonda

Uomini e cobra. Un grande classico del cinema western è in programma stasera 2 giugno in tv sul canale Iris a partire dalle ore 23.06. Si tratta di una pellicola degli Stati ...

02.06.2020