caserma guardia di finanza di rieti

RIETI

Furbetti del cartellino, denunciato dirigente Asl: si allontanava anche per 5 ore dal posto di lavoro

09.10.2019 - 11:49

0

La Guardia di Finanza di Rieti ha proceduto alla notifica di un Avviso della Conclusione delle Indagini Preliminari emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti nei confronti di un dirigente della Asl reatina. Il provvedimento giudiziario è scaturito a conclusione di una complessa e capillare indagine, delegata dalla stessa Autorità Giudiziaria reatina, finalizzata alla repressione del fenomeno dell’assenteismo nel pubblico impiego. In tale ambito, il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Rieti ha individuato e segnalato una condotta integrante l’ipotesi di reato di falsa attestazione in servizio, in danno della Asl. In particolare, attraverso mirati e ripetuti appostamenti e pedinamenti, è stato accertato che un dirigente sanitario, in maniera sistematica, attestava falsamente la propria presenza in servizio mediante un singolare e fraudolento utilizzo del proprio badge aziendale. Infatti, una volta smarcato l’ingresso nell’apposito rilevatore di presenze installato presso la sede Asl del proprio ufficio, se ne allontanava, in genere intorno all’ora di pranzo e senza attestazione alcuna, per effettuare spese ovvero espletare incombenze personali. Al termine delle stesse, dopo assenze che andavano dalle due alle cinque ore circa, si recava presso un’altra sede della Asl, diversa da quella di ubicazione del proprio ufficio ma altrettanto provvista di rilevatore “marcatempo”, al solo fine di “strisciare” il badge e attestare lì la fine del servizio giornaliero, distante da eventuali sguardi indiscreti dei colleghi ovvero dei propri superiori. A conclusione delle attività investigative, il citato dirigente è stato deferito alla locale Procura della Repubblica per il reato continuato di false attestazioni in servizio. La stessa Autorità Giudiziaria, condividendo gli elementi probatori acquisiti dai militari della Guardia di Finanza di Rieti, al termine delle indagini, ha emesso l’apposito Avviso di Conclusione Indagini Preliminari, Informazione di Garanzia e sul Diritto di difesa nei confronti del citato Dirigente Pubblico. Ora il Dirigente, in caso di sentenza definitiva di condanna o di applicazione della pena, rischia, oltre all’eventuale risarcimento del danno patrimoniale, l’insorgere del danno d'immagine cagionato all’Ente pubblico di appartenenza nonché il licenziamento disciplinare per giusta causa.

 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì" "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì". Così il il copresidente del gruppo dei Verdi Philippe Lamberts, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Roma, 21 ott. (askanews) - Una sentenza contro i leader indipendentisti catalani che "è vendetta, non giustizia", e il tentativo del governo e dei media spagnoli di mostrare il movimento indipendentista come violento, insistendo sui disordini quasi quotidiani degli ultimi giorni perpetrati da gruppuscoli violenti che hanno provocato molti danni soprattutto a Barcellona. Così Mireia Borrell Porta, ...

 
Scorsese sul red carpet a Roma: "Io e De Niro come una famiglia"

Scorsese sul red carpet a Roma: "Io e De Niro come una famiglia"

Roma, 21 ott. (askanews) - Martin Scorsese sul red carpet della Festa del Cinema di Roma per la proiezione del suo attesissimo "The Irishman", che arriverà in sala e in streaming su Netflix da novembre. "Credo sia più la storia di un uomo e credo che la storia fa da sfondo al film, che è una specie di specchio del viaggio che fa la sua anima nel film, in tutta la sua vita", ha spiegato il maestro ...

 
Brexit, Sassoli: "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore"

Brexit, Sassoli: "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Sassoli: "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore" "Disponibili a esame sereno e rapido, Parlamento Ue ultimo attore". Così il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia ...

 
Conversazioni sul futuro, aspettando il mondo che verrà con Cristina Pozzi

RIETI

Conversazioni sul futuro, aspettando il mondo che verrà con Cristina Pozzi

Conversazioni sul futuro, uno sguardo sul mondo che verrà: si chiama così il nuovo progetto che la Fondazione Varrone propone alla città a partire da venerdì 25 ottobre. La ...

21.10.2019

Angelo Trancone

RIETI

Bach e Buxtehude protagonisti del concerto d'organo a San Giorgio

Il Reate Festival inaugura, nell’ambito della propria programmazione, il nuovo spazio dell’Auditorium San Giorgio con il primo concerto organistico dei tre previsti, domenica ...

19.10.2019

Paola Quattrini apre gli appuntamenti di Piccoli Comuni incontrano la cultura

POGGIO MOIANO

Paola Quattrini apre Piccoli Comuni incontrano la cultura

Paola Quattrini sarà protagonista venerdì 18 ottobre alle 21 al teatro comunale di Poggio Moiano di "Oggi è già domani", una divertente commedia firmata da Willy Russel con ...

17.10.2019