chiuso locale

MONTEROTONDO

Controlli nel week end: carabinieri arrestano 4 persone. Chiuso un bar per disordini

08.10.2019 - 12:16

0

Nel corso delle attività di controllo del territorio nel fine settimana scorso, i Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno arrestato 4 persone e notificato un provvedimento di chiusura di un bar. A Fonte Nuova i Carabinieri della Sezione Operativa hanno arrestato un 22enne del posto sorpreso, in via Fratelli Rosselli, con 2 g di hashish e 2.000 € in banconote di vario taglio.  La successiva perquisizione domiciliare permetteva di rinvenire, all’interno della camera da letto del giovane, ulteriori 7 g di hashish e 6 g di marijuana, un bilancino di precisione e la somma contante di 985 €. Il GIP del Tribunale di Tivoli ne ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di presentazione in caserma. A Fiano Romano, i Carabinieri del locale Comando Stazione hanno arrestato un 25enne albanese “pizzicato” a cedere, in piazza Nassiriya, due dosi di cocaina a un giovane, identificato e segnalato alla Prefettura di Roma, quale assuntore. A seguito di perquisizione personale, i Carabinieri hanno trovato, occultati negli slip del giovane, ulteriori 4 dosi della stessa droga. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.  A Capena, durante i festeggiamenti per la “festa del vendemmiale”, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 48enne del posto per violenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali. I Carabinieri, intervenuti per la segnalazione di una lite, sono stati aggrediti dall’uomo che sferrava persino un pugno al volto ad uno dei militari operanti, proferendo inoltre frasi minacciose e ingiuriose. L’arrestato è stato condotto agli arresti domiciliari ed è stato convalidato dal GIP di Tivoli. A Monterotondo, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca nei confronti di un 55enne del posto, che deve scontare 3 mesi di reclusione per i reati di ricettazione e furto commessi nel 2014. L’arrestato è stato condotto presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare. A Moricone, infine, i Carabinieri hanno dato corso ad un provvedimento di sospensione della licenza e conseguente chiusura per 3 giorni emesso dal Questore di Roma, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., nei confronti di un bar. Il provvedimento di sicurezza è scaturito dalle segnalazioni prodotte dalla Stazione Carabinieri al Questore inerenti violazioni amministrative e recenti disordini e avvenimenti verificatisi all’interno del bar che rappresentano un pericolo per l’ordine e la pubblica sicurezza. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

M5s, Di Maio: "Oggi si chiude un era, è tempo di riformarsi"

M5s, Di Maio: "Oggi si chiude un era, è tempo di riformarsi"

(Agenzia Vista) Roma, 22 gennaio 2020 M5s, Di Maio: "Oggi si chiude un era, è tempo di riformarsi" Luigi Di Maio parlando al Tempio di Adriano all'evento M5s: "Per stare al governo serve essere presenti sul territorio in maniera organizzata: ci ho lavorato un anno e ho portato a termine il mio compito. Ora inizia il percorso verso gli Stati generali". Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
M5s, Di Maio: "Ho portato a termine il mio compito"

M5s, Di Maio: "Ho portato a termine il mio compito"

(Agenzia Vista) Roma, 22 gennaio 2020 M5s, Di Maio: "Ho portato a termine il mio compito" Luigi Di Maio parlando al Tempio di Adriano all'evento M5s: "Per stare al governo serve essere presenti sul territorio in maniera organizzata: ci ho lavorato un anno e ho portato a termine il mio compito. Ora inizia il percorso verso gli Stati generali". Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
"Luigi, Luigi" Di Maio accolto da cori al Tempio di Adriano

"Luigi, Luigi" Di Maio accolto da cori al Tempio di Adriano

(Agenzia Vista) Roma, 22 gennaio 2020 "Luigi, Luigi" Di Maio accolto da cori al Tempio di Adriano Luigi Di Maio parlando al Tempio di Adriano all'evento M5s: "Per stare al governo serve essere presenti sul territorio in maniera organizzata: ci ho lavorato un anno e ho portato a termine il mio compito. Ora inizia il percorso verso gli Stati generali". Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Cos'è il "Women's act", il piano per le donne di Mara Carfagna

Cos'è il "Women's act", il piano per le donne di Mara Carfagna

Milano, 22 gen. (askanews) - Cinque proposte di legge per sostenere le donne concretamente in altrettanti momenti cruciali della loro vita e diminuire gli ostacoli che tuttora impediscono loro di contribuire pienamente alla vita economica e sociale del Paese. È il "Women's act", un progetto di Mara Carfagna da lei definito "un piano d'azione per le donne per favorire la loro partecipazione alla ...

 
La Pupa e il Secchione 2020, la prova del bagno di cultura del 21 gennaio. Video

La sfida

La Pupa e il Secchione 2020, la prova del bagno di cultura del 21 gennaio. Video

La Pupa e il Secchione e Viceversa, condotto da Paolo Ruffini continua a riscuotere interesse. A fine puntata, la terza andata in onda martedì 21 gennaio su Italia1, si ...

22.01.2020

Il gatto selvatico, video catturato dalle fototrappole del Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Animali

Il gatto selvatico, video catturato dalle fototrappole del Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Arriva un altro splendido video dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi. Immagini ancora catturate da una delle fototrappole della struttura che aveva già regalato ...

22.01.2020

Video Ex on the beach, ecco chi è Fabiana Barra: "Sono viziata e capricciosa". Il suo motto a luci rosse

Televisione

Video Ex on the beach, ecco chi è Fabiana Barra: "Sono viziata e capricciosa". Il suo motto a luci rosse

"Per me il sesso è molto importante. Se non faccio sesso per un paio di settimane, divento cattiva e rispondo male". A parlare è così è Fabiana Barra da Vicenza, 21 anni e ...

22.01.2020