edilizia

RIETI

Incidenti sul lavoro, nei primi sette mesi dell'anno meno denunce e più morti

10.09.2019 - 11:59

0

Sul lavoro si continuano a registrare incidenti e si continua a morire. In una società avanzata, basata sull’informazione e con leggi che hanno l’obiettivo di tutelare il lavoratore, ancora si muore mentre si cerca di guadagnarsi il pane. Succede ancora in Italia, succede a Rieti. L’amministrazione provinciale ha organizzato per oggi un incontro con i sindacati propedeutico alla “Settimana nazionale della sicurezza” e la “Settimana Europea della Sicurezza” organizzata dall’Agenzia Europa per la sicurezza e la salute sul lavoro. Tema che torna di stringente attualità dopo i due morti e quattro feriti in una settimana tra i cantieri del Lazio. Numeri impietosi confermati anche dall’Inail che nei giorni scorsi ha sfornato i suoi dati relativi ai primi sette mesi del 2019 a Rieti e nel Lazio per quel che concerne gli incidenti sul lavoro. E sono dati che confermano che il fenomeno, nonostante le leggi e la comunicazione costante, è in leggero aumento. Nei primi sette mesi del 2019 nel Lazio si sono registrati 26.265 incidenti sul lavoro (26.213 nei primi sette mesi del 2018). A Rieti fortunatamente la tendenza è positiva con 667 denunce per infortuni nel 2019, mentre nel 2018 erano state 743. Il dato cambia purtroppo per gli incidenti mortali che nei primi sette mesi nel Lazio sono stati 59 (46 nel 2018) e a Rieti 3 (1 solo caso nei primi sette mesi del 2018). “Gli infortuni sul lavoro nella provincia di Rieti sono sempre un dato preoccupante. Anche se in termini assoluti le denunce di infortunio segnano una diminuzione rispetto all'anno precedente, dovuto anche magari ai problemi occupazionali del nostro territorio, quello che preoccupa è l'aumento di denunce con esito mortale. Bisogna sempre di più far passare la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro aumentando il sostegno e gli investimenti sulla prevenzione che diventa l'arma migliore per combattere le tante tragedie che purtroppo accadono quotidianamente nel nostro paese” ha detto Luigi D’Antonio presidente Co.Co.Pro. Inail di Rieti.  “Bisogna accelerare l’attuazione del protocollo regionale sulla salute e la sicurezza sul lavoro siglato alla fine dello scorso aprile con 30 rappresentanti tra istituzioni, associazioni datoriali e parti sociali. L’accordo prevede precisi impegni da parte di ciascun soggetto, ognuno dei quali, secondo il proprio ruolo, deve mettere in atto azioni di prevenzione e contrasto agli incidenti sul lavoro” chiude l’assessore regionale al Lavoro Claudio Di Berardino.

Luca Feliziani

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Scissione Pd, Renzi: "Restituire alla politica la gioia, Pd modello novecentesco"

Scissione Pd, Renzi: "Restituire alla politica la gioia, Pd modello novecentesco"

(Agenzia Vista) Roma, 17 settembre 2019 Scissione Pd, Renzi: "Restituire alla politica la gioia, Pd modello novecentesco" Matteo Renzi lascia il Pd, l'ex premier annuncia: "i gruppi parlamentari nasceranno già questa settimana. Zingaretti non avrà più l'alibi di dire che non controlla i gruppi del Pd perché saranno 'derenzizzati'. La decisione comunicata telefonicamente anche al premier Conte / ...

 
Scissione Pd, Renzi lancia 'Italia Viva', la sede sarà in via Frattina? Voce ai commercianti

Scissione Pd, Renzi lancia 'Italia Viva', la sede sarà in via Frattina? Voce ai commercianti

(Agenzia Vista) Roma, 17 settembre 2019 Scissione Pd, Renzi lancia 'Italia Viva', la sede sarà in via Frattina? Voce ai commercianti Matteo Renzi lascia il Pd, l'ex premier annuncia: "i gruppi parlamentari nasceranno già questa settimana. Zingaretti non avrà più l'alibi di dire che non controlla i gruppi del Pd perché saranno 'derenzizzati'. La decisione comunicata telefonicamente anche al ...

 
Gig-economy, Treu (Cnel): "Avvieremo interlocuzione con protagonisti e faremo proposte"

Gig-economy, Treu (Cnel): "Avvieremo interlocuzione con protagonisti e faremo proposte"

(Agenzia Vista) Roma, 17 settembre 2019 Gig-economy, Treu (Cnel): "Avvieremo interlocuzione con protagonisti e faremo proposte" Il convegno promosso dal Cnel: 'I lavoratori nella gig economy - Politiche regionali e casi aziendali in relazione al DL 101/2019 e alla contrattazione collettiva'. Il presidente del Cnel, Tiziano Treu Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
I concerti a San Giorgio: sabato c’è il Santa Cecilia String Quartet

RIETI

I concerti a San Giorgio: sabato c’è il Santa Cecilia String Quartet

Quattro giovanissimi per l’eterno giovane della musica mondiale: sabato, 14 settembre, a San Giorgio il primo dei quattro concerti organizzati dalla Fondazione Varrone ...

13.09.2019

Giancarlo Giannini

RIETI

"Liberi sulla Carta" pronta a partire: primo ospite Giancarlo Giannini

Saranno i temi del viaggio e l’hashtag #facciamospazio a caratterizzare l'edizione 2019 di “Liberi sulla carta”, fiera dell'editoria indipendente presentata ieri a Palazzo ...

06.09.2019

Serata di emozioni con il Musi’ trio al Templum Pacis di Terminillo

Rieti

Serata di emozioni con il Musi’ trio al Templum Pacis di Terminillo

Una serata piena di emozioni ha regalato il Musi’ trio di Maria Rosaria De Rossi (Soprano), Sandro Sacco (Flauto traverso) e Paolo Paniconi (Pianoforte), in un concerto di ...

15.08.2019