Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Disagi sulla linea L'Aquila-Rieti-Terni per un falso allarme bomba. Ora il traffico è tornato alla normalità

Esplora:

Monica Puliti
  • a
  • a
  • a

Allarme bomba nucleare nel primo pomeriggio di oggi alla stazione di Pescara, dove la circolazione ferroviaria è stata interrotta e la zona evacuata dopo una telefonata che segnalava la presenza di quattro ordigni radioattivi. Sul posto le forze dell'ordine assieme al nucleo Nbcr dei vigili del fuoco e gli artificieri, che hanno eseguito i rilievi da cui è emerso che l'allarme era falso. Disagi alla circolazione ferroviaria anche nel Reatino. Ora la situazione è tornata alla normalità.