Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Conte rinuncia, convocato Cottarelli

Felice Fedeli
  • a
  • a
  • a

Il presidente incaricato di formare il governo, Giuseppe Conte nella serata di domenica 27 maggio ha rimesso il mandato nelle mani del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella rinunciando all'incarico. Il presidente Mattarella non ha dato il via libera alla nomina di Savona al ministero dell'Economia. Violento scontro istituzionale, con alcuni ambienti del Movimento 5 Stelle che starebbero ragionando anche sul possibile impeachment al Capo dello Stato. Intanto il presidente della Repubblica ha convocato per lunedì mattina 28 maggio al Quirinale, Carlo Cottarelli.