Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, novantenne incastrato tra i binari alla stazione Tiburtina. Salvato dalla polizia

  • a
  • a
  • a

Gli agenti della polizia  - Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio - durante il servizio presso lo scalo di Roma Tiburtina, durante il consueto servizio di vigilanza, sono stati attirati dalla richiesta di aiuto provenire da una voce molto flebile. E così, poco distante, hanno individuato un anziano signore incastrato in una buca dove è installato il deviatoio degli scambi tra i binari. Aiutato ad uscire, è stato messo in sicurezza e, accompagnato in ufficio dai poliziotti è stato accudito. Il 92enne ha raccontato di essere giunto a Roma con un treno Freccia Argento proveniente da Rovereto e diretto a Roma Termini dove lo attendeva il figlio ma, per sbaglio è sceso alla stazione di Roma Tiburtina.

Disorientato e senza rendersene conto, ha attraversato i binari e, inciampando è finito nell’intercapedine di cemento ove è istallato lo scambio del binario. Non riuscendo più ad uscire, ha tentato di richiamare l’attenzione di qualcuno per diverso tempo e la fortuna ha voluto che proprio in quel momento sopraggiungessero gli agenti che lo hanno soccorso. Nel frattempo è giunto sul posto anche il figlio dell’anziano signore che, dopo aver ringraziato i poliziotti, ha potuto riabbracciare il padre e tornare a casa insieme a lui.