Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roma, fugge dopo scontro con moto lasciando centauro ferito a terra. Denunciato

  • a
  • a
  • a

Roma, fugge dopo scontro con moto lasciando centauro ferito a terra. Denunciato 

È stato rintracciato dalla polizia locale il pirata della strada che il 15 luglio intorno alle ore 20, non si è fermato dopo un incidente con un motociclista di 48 anni in via Aurelia, in direzione centro città, all’altezza del Km 11.300. Nonostante il motociclista fosse rimasto ferito, l’automobilista ha proseguito la sua corsa. Gli agenti del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale, intervenuti per i rilievi dell’incidente, hanno immediatamente avviato le indagini per risalire al veicolo fuggito.

 

Grazie agli accertamenti, insieme a frammenti di testimonianze, il personale del Reparto Polizia Giudiziaria Infortunistica Stradale del Gruppo, diretto Massimo Fanelli,  ha rintracciato prima la vettura, una Toyota Yaris, e poco dopo il conducente che ieri sera si trovava alla guida: un italiano di 30 anni, di origine egiziana, che è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso. Per lui è scattato il ritiro della patente e sequestro penale del veicolo.