Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Roma , incendio nel campo nomadi a Castel Romano. Il Comune: "Si va verso la chiusura"

  • a
  • a
  • a

Incendio al campo nomadi a Castel Romano, vicino alla Pontina. Coinvolte nei roghi baracche ma anche rifiuti. Sul posto sono intervenuti vigili del fuocopolizia locale di Roma Capitale e protezione civile. Le fiamme sono state domate. Nessuno è rimasto ferito né intossicato, ma il fumo ha provocato disagi in zona.

"Il campo rom di Castel Romano è stato interessato, tra ieri e oggi, da alcuni roghi. Gli interventi dei mezzi della protezione civile, del servizio giardini e della polizia locale, insieme ai Vigili del Fuoco, hanno consentito di spegnere tempestivamente le fiamme. In particolar modo è stata interessata l’Area F del campo, con il coinvolgimento di 7 moduli abitativi che ospitano circa 30 persone. La sala operativa sociale sta intervenendo per assicurare assistenza e supporto, soprattutto alle persone in condizione di maggiore fragilità. Nel complesso prosegue il percorso finalizzato al superamento e alla chiusura del campo di Castel Romano. Lo scorso febbraio è stato firmato il contratto con l’ente gestore che seguirà le attività e che ha già impostato e avviato le apposite azioni". Lo riferisce, in una nota, il Campidoglio.