Coronavirus: Arleo, ‘pmi in crisi e molte venderanno a fondi o competitor internazionali'

lavoro

Coronavirus: Arleo, ‘pmi in crisi e molte venderanno a fondi o competitor internazionali'

25.03.2020 - 18:45

0

Roma, 25 mar. (Labitalia) - “Il timore che vedo tra gli imprenditori, clienti diretti o indiretti con cui abbiamo contatti tramite i nostri professional partner, è di non riuscire a gestire le criticità legate alla mancanza di liquidità e di dover svendere l’azienda per salvare il patrimonio familiare”. Lo dice in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia Giuseppe Arleo, commercialista e fondatore dello Studio Arleo, realtà specializzata nella consulenza alle pmi nella partecipazione a bandi europei, nazionali e regionali, attiva come service anche per alcuni tra i principali studi di commercialisti italiani. “Nel passato recente - spiega Arleo - tanti imprenditori hanno impegnato beni di famiglia, oltre che risorse finanziarie personali, per salvaguardare le proprie imprese. La devastante crisi economica originata dal coronavirus li spinge a vendere le pmi per non dover rinunciare alle loro case. La situazione è drammatica. Gli studi più recenti indicano a rischio fallimento per mancanza di liquidità le aziende con rating intermedio, tra B e BBB. Si tratta del 65% delle pmi italiane”.

“Tanti imprenditori - fa notare - che hanno ricevuto negli anni proposte di fondi o competitor stranieri interessati a conquistare quote di mercato, oggi rischiano di cedere. Si tratta di pmi che operano spesso in settori ritenuti strategici dai grandi investitori internazionali. Le motivazioni che spingono alle scalate sono svariate: acquisizione di quote di mercato, brevetti e know how, speculazione finanziaria”. “Il sistema Italia - osserva Giuseppe Arleo - rischia un ulteriore declino in termini di impatto occupazionale, svuotamento tecnologico, ecc. Il coronavirus è l’effetto choc che fa traboccare un vaso reso già quasi colmo da problemi finanziari, fisco opprimente, burocrazia e tempi intollerabili della giustizia civile. In passato si è cercato con la golden share di tutelare settori dell’economia ritenuti strategici ponendo le grandi acquisizioni al vaglio, ed all’approvazione, dell’esecutivo”.

“Ma vi sono - precisa - comparti fondamentali, basati su tantissime piccole aziende, che continuano a non avere adeguata tutela anche in presenza di concorrenza sleale, dall’alimentare alle filiere del made in Italy, in generale”. “Le misure corpose - sostiene - per il rilancio economico del Paese non possono prescindere da questo obiettivo, se non si vuole depauperare il nostro tessuto produttivo, ormai preda di cacciatori sempre più aggressivi”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Due nuovi Covid Hospital in Puglia grazie a GVM Care and Research

Due nuovi Covid Hospital in Puglia grazie a GVM Care and Research

(Agenzia Vista) Puglia, 06 aprile 2020 Due nuovi Covid Hospital in Puglia grazie a GVM Care and Research 210 posti letto, di cui 50 di Terapia Intensiva, subito disponibili e attrezzati a disposizione della Regione Puglia per far fronte all’emergenza coronavirus. È quanto messo a disposizione da GVM Care & Research, gruppo ospedaliero italiano, che ha reso operativo il nuovo Covid Hospital di ...

 
La Casa di Carta 4, Taylor Mega su Tik Tok con la voce di Nairobi: "Berlino è fuori gioco, prendo il comando"
Social

La Casa di Carta 4, Taylor Mega su Tik Tok con la voce di Nairobi: "Berlino è fuori gioco, prendo il comando"

Anche Taylor Mega si fa contagiare dalla quarta edizione della Casa di Carta e su Tik Tok si lancia nel più classico dei giochini di doppiaggio. La scena è quella in cui Nairobi telefona al Professore e gli annuncia che Berlino è fuori gioco e che è lei a prendere il comando della banda impegnata nel complesso colpo nella banca. Tuta rossa e telefonino sulla sinistra, la showgirl, modella e ...

 
Coronavirus Usa, Pence: "Grazie agli sforzi fatti vediamo la luce in fondo al tunnel"

Coronavirus Usa, Pence: "Grazie agli sforzi fatti vediamo la luce in fondo al tunnel"

(Agenzia Vista) Usa, 06 aprile 2020 SOTTOTITOLI Coronavirus Usa, Pence: "Grazie agli sforzi fatti vediamo la luce in fondo al tunnel" Il vicepresidente americano Mike Pence durante una conferenza stampa per fare il punto sull'emergenza coronavirus: "Voglio dire agli americani che iniziamo a vedere dei barlumi di progresso. Gli esperti mi dicono di non fare considerazioni affrettate, ma come ...

 
Coronavirus, la terapia intensiva a Bergamo con i militari russi

Coronavirus, la terapia intensiva a Bergamo con i militari russi

Milano, 6 apr. (askanews) - Alpini e russi questa volta combattono insieme contro un nemico comune. È stata completata la dotazione delle unità di terapia intensiva, in cui i team medici russi e italiani lavoreranno a Bergamo su pazienti con infezione da coronavirus. Ecco in queste immagini i ventilatori Aventa di produzione russa di cui askanews ha parlato per prima, oltre ai test e alla messa a ...

 
La Casa di Carta 4, Taylor Mega su Tik Tok con la voce di Nairobi: "Berlino è fuori gioco, prendo il comando"

Social

Video la Casa di Carta 4, Taylor Mega su Tik Tok con la voce di Nairobi

Anche Taylor Mega si fa contagiare dalla quarta edizione della Casa di Carta e su Tik Tok si lancia nel più classico dei giochini di doppiaggio. La scena è quella in cui ...

06.04.2020

"Fantozzi subisce ancora" sul Canale Nove, torna il ragioniere più umiliato d'Italia

cinema

"Fantozzi subisce ancora" sul Canale Nove, torna il ragioniere più umiliato d'Italia

Arrivò nei cinema nel 1983 e collezionò record di incassi al botteghino, ma "Fantozzi subisce ancora" resta una pellicola cult della saga che ha per protagonista il servile ...

06.04.2020

Alessia Marcuzzi gioca col cane. Da dove arriva lo strano rumore? Ci pensa il barboncino Brownie a scoprirlo

Social

Video Alessia Marcuzzi gioca col cane. Da dove arriva lo strano rumore?

Alessia Marcuzzi gioca con Brownie, il suo piccolo barboncino. La modella e showgirl si diverte con un pupazzetto che strizzandolo emette strani suoni e attira l'attenzione ...

06.04.2020