Conflavoro, collegare formazione a lavoro per dare spinta a crescita

sindacato

Conflavoro, collegare formazione a lavoro per dare spinta a crescita

Il dibattito al Forum nazionale Conflavoro Pmi ‘Italia Economia & Lavoro’

08.11.2019 - 14:15

0

Lucca, 8 nov. (Labitalia) - Collegare la formazione con il mondo del lavoro per dare una spinta verso la crescita alle piccole e medie imprese. Questo il messaggio lanciato oggi al secondo tavolo del Forum nazionale Conflavoro Pmi ‘Italia Economia & Lavoro’, in corso a Lucca al teatro Giglio. “Le pmi - ha affermato il presidente di Conflavoro, Roberto Panebianco - non ce la fanno ad andare avanti. E’ necessario un cambio di passo, altrimenti il tessuto imprenditoriale che muove il sistema Italia non riesce a ripartire. E’ importante cominciare proprio dalla formazione perché da lì che parte tutto”.

“E’ fondamentale - ha detto Elsa Fornero, già ministro del Lavoro - la formazione, poi c’è il lavoro che è fatto di produttività. Produttività che rimane in parte all’impresa e in parte al lavoratore e proprio in quella parte c’è un risparmio che va per le pensioni. Quindi, la pensione dipende dal lavoro. Abbiamo oggi una società che riduce il numero di lavoratori e che, invece, aumenta il numero di coloro che dipendono da quelli che lavorano. Questa è una situazione che non va, per questo in un politico vorrei vedere l’affanno per il lavoro, ovvero investimenti per aiutare a fare impresa, altrimenti saremo una società sempre più povera”.

“Il lavoro - ha ribadito Claudio Durigon, già sottosegretario al Lavoro del primo governo Conte - è al centro di tutto, dovremmo darci da fare. I balzelli di cui si parla non possono che gravare sulle spalle degli italiani. Visto il contesto economico che stiamo vivendo, temo che il prossimo sarà un altro anno dove l’Italia vivrà in una crisi permanente”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I livornesi Siberia escono con "Tutti amiamo senza fine"

I livornesi Siberia escono con "Tutti amiamo senza fine"

Milano, 21 nov. (askanews) - Quattro giovani livornesi alla conquista del mondo della musica, i Siberia sono un gruppo promettente ed escono con l'album "Tutti amiamo senza fine", che segna un nuovo capitolo della loro carriera in cui parlano d'amore come racconta il cantante Eugenio Sournia. "Una volta che ci siamo resi conto che c'era un filo rosso e che la canzone "Tutti amiamo senza fine" era ...

 
"Il Peccato", Konchalovsky racconta i tormenti di Michelangelo

"Il Peccato", Konchalovsky racconta i tormenti di Michelangelo

Roma 22 nov. (askanews) - C'è il grande regista russo Andrei Konchalovsky a raccontare il genio di Michelangelo nel film "Il Peccato", interpretato da Alberto Testone, nei cinema dal 28 novembre. Nel kolossal girato in Italia per 14 settimane Konchalovsky ripercorre alcuni momenti della vita dell'artista ma non fa un biopic vero e proprio, racconta liberamente i fatti, con il suo sguardo ...

 
Mes, Di Maio: "Nessun battibecco con ministro Gualtieri"

Mes, Di Maio: "Nessun battibecco con ministro Gualtieri"

(Agenzia Vista) Castelvetrano, 22 novembre 2019 Mes, Di Maio: "Nessun battibecco con ministro Gualtieri" Le parole da Castelvetrano del ministro degli Esteri e capo politico del MoVimento 5 Stelle, Luigi Di Maio. Fonte: Facebook/Luigi Di Maio Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Lea T: parlare della pluralità di donne per poter essere liberi

Lea T: parlare della pluralità di donne per poter essere liberi

Milano, 22 nov. (askanews) - "Cominciare a dare potere all'universo femminile, cominciare a parlare di tutta questa pluralità di donne e di gender è fondamentale. Cominciare a parlare di tanti tipi di donne aumenta il discorso intellettivo riguardo a questi universi, con le persone che incominciano a identificarsi o meno in alcuni gruppi". Lo ha detto la modella trangender Lea T, prima portavoce ...

 
Presentata la stagione teatrale, al Flavio grandi interpreti e novità

RIETI

Presentata la stagione teatrale del Flavio

La stagione 2019-2020 del Teatro Flavio Vespasiano parte con una grande novità, figlia dello straordinario risultato in termini di numero di abbonati della passata stagione: ...

18.11.2019

Al teatro Flavio Vespasiano concerto di Natale con Imaani

RIETI

Al teatro Flavio concerto
di Natale con Imaani

Tempo di Natale, tempo di “Gospel & Jazz”! La rassegna, promossa dall’Associazione “D’altroCanto” e patrocinata dal Comune di Rieti, è giunta infatti, di sold out in sold out,...

18.11.2019

Renato Zero scatenato con i fans: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

Il concerto

Renato Zero scatenato con i fan: "Bisogna darsi appuntamento anche per..."

"Siamo ridotti così. Ormai bisogna darsi un appuntamento anche per...". Uno scatenato Renato Zero ringrazia i fans a modo suo durante il secondo concerto di Firenze in un ...

16.11.2019