Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ucraina, Salvini “L'obiettivo della Lega è la pace e il lavoro”

  • a
  • a
  • a

ROMA (ITALPRESS) – “L’obiettivo della Lega è la pace ed il lavoro, per costruire l’Italia che lasceremo ai nostri figli”. Così Matteo Salvini a margine dell’evento “L’Italia che vogliamo” a Roma. “Vorrei nascessero più figli con politiche per le famiglie come in altri paesi” aggiunge. “Noi ascoltiamo imprese, associazioni, intellettuali. Uomini e donne della società civile perchè ci accompagnino nei prossimi anni” dice Salvini. “Il programma che presenteremo e con cui penso vinceremo le prossime elezioni non lo facciamo in ufficio, ma con incontri in tutte e 20 le regioni, ascoltando tutti quelli che rendono grande questo Paese” afferma il leader del Carroccio che poi sottolinea come in cima al programma ci sia il tema della pace. “Sono contento che Draghi porti parole di pace a Washington e in Europa. Non si scherza con la Terza Guerra Mondiale. Io sono pronto a muovermi in ogni direzione, con chiunque, pur di portare parole di pace in Ucraina e Russia, ma soprattutto salvare il lavoro in Italia, l’interesse nazionale, perchè se la guerra va avanti a lungo, dall’altra parte del mondo non cambia nulla, ma per le famiglie, gli imprenditori e gli artigiani italiani sarà un disastro”.
– foto Agenziafotogramma.it –
(ITALPRESS).