Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Parma avanti, ma lo Spezia recupera due gol e pareggia

  • a
  • a
  • a

LA SPEZIA (ITALPRESS) – Nè vinti nè vincitori tra Spezia e Parma finisce 2-2. Sono gli ospiti ad andare sul doppio vantaggio grazie alla reti di Karamoh e Hernani subendo poi la rimonta firmata Gyasi che con la doppietta fissa il risultato sul pari. La gara si sblocca al minuto 17 quando Karamoh decide di mettersi in proprio entrando in area e calciando con il sinistro trovando l’incrocio opposto per il vantaggio gialloblù. La squadra di D’Aversa è padrona del campo e, dopo neanche 10 minuti, firma il raddoppio con Hernani. Lo Spezia prova a rialzare la testa con il sinistro da fuori area di Verde – entrato al posto di uno Saponara, infortunato – ma Sepe dice di no. Al ritorno in campo lo Spezia sembra trasformato e i risultati non tardano ad arrivare: al minuto 52, infatti, su invito di Maggiore arriva il gol di Gyasi da due passi che riapre il match rimettendo in partita i padroni di casa. Il Parma non ci sta e risponde subito con Mihaila che però trova l’intervento di Provedel a dirgli di no mentre dall’altra parte è Verde a rendersi pericoloso, ma il suo tiro non trova lo specchio. La rimonta si completa al 72′ con Verde che crossa per Gyasi, appostato sul primo palo, che gira in rete firmando il 2-2 che fissa il risultato. Allo scadere ci prova Kurtic, ma Provedel chiude ancora lo specchio deviando in angolo la sua punizione regalando un punto utile soprattutto allo Spezia e che fa male al Parma, rimontato ancora una volta dopo essere stato sul doppio vantaggio e ormai a secco di vittorie da 15 partite.
(ITALPRESS).