Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caffè, 10 centesimi in più per investire in qualità e personale

default_image

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Aumentare il prezzo del caffè al bar tra i 10 e i 20 centestimi e destinare i maggiori introiti per formazione del personale, accoglienza, investimenti e ristrutturazioni locali, più legalità e maggiore qualità del prodotto. È la proposta del Direttivo dell'Associazione esercenti pubblici esercizi di Roma che potrebbe essere accolta anche da altre realtà nazionali.