Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stalking, 40enne reatino a processo

default_image

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Una storia matrimoniale finita male, anzi malissimo. Lui che non avrebbe accettato la fine del rapporto e per questo avrebbe iniziato a perseguitare la moglie, con cui aveva avuto anche dei figli. Una situazione insopportabile che ha portato la consorte a denunciare il marito, con il quale tra l'altro è in corso la separazione legale. L'uomo, secondo l'accusa, avrebbe posto atti persecutori nei confronti della coniuge. Per questi motivi un quarantenne reatino è stato rinviato a giudizio con l'accusa di stalking.