Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Al Gudini “chiAMA la solidarietà” triangolare di calcio per sostenere le persone in difficoltà

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Questa mattina, domenica 30 dicembre, al campo “Gudini” di Rieti è in programma un torneo di calcio di beneficenza, quale prima iniziativa del progetto Reate United F.C. “chiAMA la Solidarietà”. Alla manifestazione partecipano l'Alba Sant'Elia, la rappresentativa allenatori “Giovani Calciatori “ Uefa C e la Reate United F.C. L'iniziativa promossa  dalla Reate United F.C., con il patrocinio del Comune di Rieti e del Lions International costituisce l'occasione per riaffermare la vicinanza dello sport alle persone meno fortunate. I fondi raccolti verranno destinati alla Campagna di prevenzione sull'Ambliopia che rappresenta uno dei numerosi service dei Lions, racchiuso nel più ampio ed internazionale Sight For Kids, e al progetto “La Porta Sociale” dell'assessorato ai servizi sociali del Comune di Rieti. Per il vice presidente del Lions Club Micigliano Terminillo, nonché allenatore del Reate United F.C., Giuliano Ciccarelli, che coordina la manifestazione, “è intenzione di proseguire nell'azione di sostegno ai più deboli attraverso altre iniziative coinvolgendo le varie istituzioni pubbliche e le associazioni di volontariato, in modo da determinare un'azione maggiormente incisiva”. Il presidente del club Cordiano Fortunato “ringrazia le squadre che hanno aderito ed il Comune di Rieti per la disponibilità dell'assessore ai servizi sociali Giovanna Palomba e del consigliere delegato allo sport Roberto Donati che hanno con convinzione sostenuto la manifestazione. Il Lions International fedele al suo motto “Dove c'è bisogno c'è un Lions” costituisce un importante punto di riferimento con i suoi numerosissimi interventi di solidarietà”. Il torneo inizierà alle ore 10 ed il biglietto d'ingresso è di cinque euro.