Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto, oggi previsti controlli e sopralluoghi sugli immobili

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Per molti una notta passata in strada. La scossa di terremoto avvertita ieri prima delle 20 di magnitudo 3.4 ha fatto davvero paura. In molti sono scesi in strada e alcuni hanno preferito non rientrare in casa e dormire in auto nonostante le rassicurazioni del sindaco Ivano De Angelis: “Non sembrano esserci danni ma stiamo verificando con la Protezione Civile e oggi effettueremo altri sopralluoghi soprattutto nel centro storico con i vigili del fuoco”. Il terremoto con epicentro Montenero Sabino è stato avvertito alle 19.50 di martedì e la scossa sentita in tutta la provincia e anche a Roma e a Terni.