Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lo sport scende in piazza, successo dell'evento organizzato da Coni e Regione

Luigi Spaghetti
  • a
  • a
  • a

Oltre 40 Associazioni sportive del territorio sabino in rappresentanza di 22 sport hanno invaso pacificamente ieri pomeriggio il centro storico di Rieti. Da piazza Mazzini a piazza Oberdan, fino a piazza Vittorio Emanuele II, sede del comune, tutti i cittadini, grandi e piccoli, hanno avuto la possibilità di sperimentare, tra gli altri, pattinaggio e golf, rugby e judo, e passeggiare nel salotto della città, tra l'esposizione di rare auto e moto d'epoca, alianti e parapendii, espressione del fascino del volo a vela, sport che da queste parti vanta una tradizione decennale. La tappa reatina di “CONI & Regione, compagni di sport”, iniziativa che proseguirà nelle prossime settimane visitando tutte le province del Lazio, dopo la partenza da Ostia la settimana scorsa, è stata ancora una volta l'occasione per centinaia di giovani di conoscere discipline di cui poco si parla, come twirling, tiro a volo o pentathlon moderno, sotto la guida di tecnici esperti messi a disposizione delle Federazioni sportive o dalla Associazioni stesse. Un momento di festa e di condivisione al quale non è voluto mancare il sindaco Antonio Cicchetti, che ha visitato le postazioni della “piazza sportiva”  in compagnia del presidente del CONI Lazio Riccardo Viola, dell'ex velocista azzurro e oggi consigliere con delega allo sport Roberto Donati, del consigliere regionale Fabio Refrigeri e dal delegato CONI di Rieti Luciano Pistolesi. Sport in piazza, dopo Civita Castellana e Poggio Mirteto lo scorso anno, e prima della tappa di Antrodoco, alle viste per sabato prossimo, visita dunque per la prima volta Rieti e il territorio risponde presente, rimarcando la vocazione di una città più volte definita “capitale” italiana dell'atletica, che sa produrre eccellenze anche nel basket e nel rugby, ma anche in grado di parlare molti altri linguaggi sportivi, quelli dello sport per tutti, ma soprattutto, che avvicina tutti.