Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ubriaco aggredisce i carabinieri, arrestato

default_image

Luca Feliziani
  • a
  • a
  • a

Durante la Festa dei Cacciatori che si è svolta a Forano lo scorso week-end, una pattuglia dei carabinieri è stata chiamata da un commerciante di Stimigliano Scalo. Un uomo di 38 anni, originario di Brindisi ma residente a Fabrica di Roma, in provincia di Viterbo, ha iniziato a dare in escandescenza, in evidente alterazione psico-fisica provocata all'abuso di sostanze alcoliche. Giunti sul posto, i carabinieri hanno tranquillizzato l'uomo, che bene ha pensato di chiedere un ultimo drink. A quel punto i militari sono intervenuti di nuovo, esortando il 38enne a desistere dai suoi intenti e accompagnandolo fuori dalla porta. Un gesto che l'uomo non ha preso proprio bene, tanto da andare su tutte le furie e tentare di aggredire i militari. I quali, a quel punto, non hanno potuto fare altro che procedere all'arresto dell'aggressore per minacce, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma di Poggio Mirteto, nella giornata di lunedì 30 luglio l'uomo è stato processato per direttissima presso il tribunale di Rieti, che ne ha convalidato l'arresto.